Quanto tempo, vero? 
Sembrava fossimo spariti da un po’ tutte le piattaforme e invece siamo sempre stati qui, solo con un po’ più di pensieri per la testa e tanti pesi sullo stomaco. Ora però è tutto passato e ogni cosa è andata per il meglio (capirete presto “cosa”): siamo finalmente tornati per essere il più attivi possibile sul sito e sui nostri social!

 

Iniziamo quindi a raccontarvi tutti gli avvenimenti che hanno coinvolto e/o coinvolgeranno gli animatori di Hokuto no Ken nell’ultimo periodo.
Suda Masami (l’abbiamo già detto nella sezione dedicata alla sua Carriera) da qualche anno sta vivendo una nuova vita all’insegna del relax e dell’appagamento personale, che gli permette di essere più attivo che mai sotto il punto di vista di fiere ed eventi. 
Quest’anno, ad esempio, dopo essere andato a Houston in qualità di ospite d’onore all’Anime Matsuri, il Maestro ha continuato a partecipare agli eventi di combattimento di Ganryujima per i quali continua la lunga e fortunata collaborazione in qualità di creatore di poster e materiale promozionale. 

Suda Masami - Eventi 2017

La partecipazione straordinaria che ha contraddistinto maggiormente l’ultimo periodo è stata sicuramente la grandiosa realizzazione di una litografia in onore di Paul McCartney, che lo scorso 25 aprile si è esibito al Nippon Budokan di Tokyo!

Suda Masami X Paul McCartney

Ecco un estratto del ricordo di Suda riguardo l’incontro privato avuto con l’ex Beatles:

会った途端に「今回リトグラフの絵をありがとう、とても気に入っている、
ピアノから振りかざした腕がカッコいい・・・」と
その絵の話をしばらくして、真似までしてくれる。


Non appena l’ho incontrato mi ha ringraziato della litografia, dicendo che gli era veramente piaciuta. Inoltre ha persino imitato la posa del disegno, dicendo che le braccia che si librano sul pianoforte sono davvero fantastiche.

Per concludere annunciamo due eventi futuri a cui Suda parteciperà; uno nostrano e uno francese.
Il primo avverrà a Roma nelle date dal 23 al 25 giugno presso il nuovissimo Roma Cartoon Festival. 

Suda Masami - Roma Cartoon Festival (23-25 giugno)

QUI il link dell’evento, mentre cliccate QUI per sapere tutte le informazioni dettagliate sulla partecipazione del Maestro al RCF.
Vi terremmo ovviamente aggiornati su ogni altra novità al riguardo non appena verranno rese disponibili. 

Il secondo è il prestigioso Japan Expo di Parigi che quest’anno festeggia i 100 anni dell’animazione giapponese.
Di seguito il video-messaggio che Suda ha registrato recentemente.

Anche riguardo questo evento vi terremo in costante aggiornamento principalmente sulle nostro pagine ufficiali.

 

Parliamo invece ora del Maestro Hayama che recentemente è stato ospite alla seconda edizione del BRAVE&BOLD, rara manifestazione dove si coniuga l’arte del fumetto americano con quella dell’animazione e dello stile giapponese. 
L’evento si è svolto a Kawasaki il 6 e il 7 maggio scorsi ed io (Kenrico) ho avuto il piacere di aiutare il Sensei nella giornata di domenica 7. L’esperienza è stata particolarmente coinvolgente in quanto non sono mai stato abituato a vedere Hayama disegnare personaggi stranieri e lo stesso Maestro ha confermato di divertirsi moltissimo a sfidare se stesso nel creare nel minor tempo possibile i disegni richiesti dai fan.

Hayama Junichi - BRAVE&BOLD vol.2

Anche per Hayama, ecco un piccolo commento riguardo l’evento:

アメコミはぜんぜん詳しくないけど描きやすかったなぁ。国内のアニメキャラよりよっぽど描きやすかった。


Non me ne intendo proprio di fumetti americani, ma sono proprio facili da disegnare.  Rispetto ai personaggi degli Anime, sono di gran lunga più facili!

Hayama Junichi - Live drawing/BRAVE&BOLD vol.2

All’evento era presente anche Umakoshi Yoshihiko, pupillo di Hayama e anche lui affermato professionista del settore che abbiamo già avuto il piacere di incontrare nello scorso viaggio di Pieshiro a Tokyo. 

Umakoshi Yoshihiko - BRAVE&BOLD vol.2

 

Wada Takuya, infine, è impegnato nella lunga collaborazione con MAKAI, uno spettacolo itinerante per tutto il Giappone che unisce la capacità attoriali e sportive dei vari atleti che si confrontano in incontri di Wrestling giapponese. 

Wada Takuya - Makai

Anche il Maestro Wada, inoltre, parteciperà al Japan Expo di Luglio.

Wada X Animé 100, Japan Expo

 

E ora passiamo agli argomenti personali e alle motivazioni che ci hanno tenuti lontano dal sito.

Partiamo da Pieshiro, che questo mese… è finalmente diventato papà!
Pietro e sua moglie sono infatti i genitori di un bellissimo bambino di nome Brandon e che (così almeno ha detto l’admin) diventerà un incallito seguace della serie nei prossimi anni. 

"Benvenuto al mondo, Brandon!"

Chissà se davvero il padre riuscirà ad instillare tutta la sua “pazzia” e conoscenza nella nuova generazione, ma il sito e (speriamo) tutti i suoi seguaci gli fanno tanti, ma tanti auguri!
Chi invece non si è limitato agli auguri ma ha voluto omaggiare materialmente il nascituro è il Maestro Hayama che ha dedicato al bambino questo fantastico disegno di un giovane Hyō che tiene in braccio il nascituro Kenshirō! 

Hayama x Brandon Spedale

Fantastico, vero?

Io (Kenrico) invece ho una sorpresa sul versante lavorativo: dopo anni di tentativi, a gennaio sono riuscito finalmente ad incontrare il Maestro Hara durante la festa di inizio anno della sua azienda.

Kenrico, Hara Tetsuo & Garuzo - COAMIX 2017

Lì, tra un bicchiere in allegria e l’immancabile presenza del grande amico Garuzo, sono stato in grado di parlare direttamente con i responsabili editoriali aziendali che, data la mia esperienza nel settore, hanno accettato di farmi dei colloqui di lavoro.

Con grande sorpresa tutto è andato così bene che ieri (20 maggio) ho concluso la mia precedente esperienza lavorativa e già da domani (22 giugno) entrerò a far parte ufficialmente di Coamix! 
Il mio lavoro sarà soprattutto relativo all’inizitiva Silent Manga Audition, che si prefige l’ambizioso obiettivo di iniziare al professionismo le nuove leve del fumetto mondiale.

Hara Tetsuo X Silent Manga Audition

Cercherò di dare del mio meglio… e chissà se non potrò anche portare a casa un’esclusiva intervista al mio nuovo capo per il sito!

 

Concludendo: come penso abbiate potuto capire anche da voi, entrambi abbiamo avuto il nostro bel da fare in questo ultimo periodo, ma come è evidente ogni cosa è andata per il meglio e pensiamo proprio di poter tornare a pieno regime con gli aggiornamenti del sito il più presto possibile. 
Una piccola anticipazione sulle prossime news, quindi? Un’approfondita analisi tecnica del film del 1986!

Allora, ancora una volta, vi rimandiamo alla prossimda, più forti e determinati che mai!

Kenrico e Pieshiro